Yintang: agopunto del terzo occhio

 

Un semplice massaggio per coltivare il proprio spirito.

Nel Tao il punto straordinario Yin Tang, che non appartiene ad alcun meridiano, è la sede dello shen (lo spirito). Massaggiarlo con una pressione leggera e profonda allevia mal di testa, vertigini, insonnia. Rilassa anche l’umore: tutto questo, indica l’effetto che si dice “espellere il vento”.

Come utilizzarlo per il benessere di ogni giorno

Sentire le emozioni, le Virtù: rivivere e rivedere un momento in cui sono state particolarmente chiare nutre lo spirito con esperienze naturali. Si può portare il respiro in Yin Tang, inspirando ed espirando queste emozioni. Quando le emozioni vengono equilibrate ed armonizzate, si chiamano Virtù.

Il corpo si rilassa, la mente si illumina, ogni cosa segue semplicemente il proprio corso. Anche il respiro si rilascia e concede una nuova nascita.

Vivere la dimensione del riposo, mentre si svolgono le attività di ogni giorno. Ecco il grande regalo di Yin Tang Essere semplicemente se stessi, con i proprio bisogni ed i propri talenti.

Se vuoi scoprire di più sulle Virtù, scopri il Tao delle Emozioni.

Condivisioni

Comments 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − sedici =