Nuova Ricerca

Se non siete soddisfatti dei risultati conseguiti per favore fare una nuova ricerca

186 risultati per la ricerca di:

1

Il mese dello stomaco nel calendario lunare: vivi senza ansia

Il 13 giugno nel 2018 entra il mese lunare che è incaricato, secondo l’orologio delle maree energetiche del Tao, allo stomaco. Questo viscere è deputato alla digestione, non solo del cibo. Infatti ogni cosa che accade nella consapevolezza ha bisogno di essere processata ed integrata nel sistema dell’esperienza: una vera e propria digestione. Quando questo viscere […]

2

Il Vuoto ed il Qi

Il qi è l’energia che scorre nel corpo, intorno al corpo e tiene insieme tutte le cose. I campi gravitazionali dei pianeti, l’energia di fuga generati dalla forza centrifuga delle traiettorie planetarie; ma anche gli equilibri tra le violente espansioni delle esplosioni stellari e le costanti contrazioni dei buchi neri… tutto questo è solo una […]

3

Sognare per svegliarsi

Le pratiche del sogno sono solo il metodo di comprendere meglio la veglia. Quando si è svegli…. si sogna, esattamente come quando si dorme: lo stato di consapevolezza della mente è lo stesso. Sognare od essere svegli significa allo stesso modo fare esperienza e cambiare… oppure rimanere i soliti vecchi se stessi. Sognare è uno […]

4

Ginocchio sano e muscoli rilasciati: un automassaggio

Le fasce muscolari sono il tessuto che dà la forma al corpo. Le ossa sono la struttura portante, ma esse si modificano sotto l’azione scorretta dei muscoli o, al contrario, si allineano grazie alla tensione naturale esercitata da essi. Sulla corretta relazione tra ossa e muscoli, clicca e leggi il nostro articolo sulla tensegrità nelle […]

5

Il Mese della Milza in medicina cinese: vivi il presente

Nel 2018, il 15 maggio inizia il quarto mese del calendario lunare. Nel Tao, quando si coltiva la propria parte fisica questo, è un buon tempo per dedicarsi alla Milza. La  medicina ufficiale non ritiene quest’organo indispensabile e ne suggerisce l’asportazione abbastanza facilmente (come accade anche per la cistifellea). Come ogni altra parte del corpo, […]

6

Essere rigidi o essere se stessi: livello Tai Yang

Il Grande Yang, all’apice della sua capacità espansiva, che si manifesta nella relazione con l’esterno. Tai Yang è il livello energetico che unisce i due meridiani ordinari più lunghi del corpo: intestino tenue e vescica. E’ l’unione alchemica degli elementi Fuoco ed Acqua che collaborano e si fondono per liberare i vapori nutrienti per l’organismo, […]

7

Il paradosso come via di guarigione

Le pratiche taoiste di movimento sono legate ad un impianto filosofico. Anzi, proprio per il principio del “dividere per unire”, da questo impianto partono e, tramite l’esperienza, lo rendono intellegibile. Il tai chi-qi gong, il tao yoga, ma anche gli esercizi di nei gong dell’alchimia interiore vengono praticati per realizzare gli antichi proverbi filosofici per […]

9

10 principi del tai chi chuan – seconda parte

La seconda parte dei 10 principi del movimento tai chi chuan. Che sia di utilità per tutti i praticanti. Per leggere dei primi 5 principi, clicca qui. 6. 用意不用力 (yòng yì bù yòng lì) Usare l’intenzione (Yi) e non la forza La vera forza scorre attraverso i rilassamento. La vera forza è yang, sottile. Questo si […]

10

La meditazione taoista: 3 vie verso il centro

Da sempre il taoismo è una via di trasformazione e scoperta personale. Oggi le persone sono molto distratte. Infatti, rincorrendo l’ultima notizia od un nuovo cellulare scordano di prestare amore ed attenzione al Fuoco che anima la vita: se stessi. Si dimenticano del proprio corpo, delle proprie emozioni, di curare i propri pensieri. Invece, solo […]