Zhang Zai

ritratto

ritratto

Zhang Zai (cinese semplificato: 张载; pinyin: Zhāng Zài; Wade–Giles: Chang Tsai) vive tra il 1020 ed il 1077. E’ stato un pensatore esponente del neoconfucianesimo. Nella sua riflessione il concetto centrale è quello di Qi, la sostanza fondamentale con la quale si può spiegare il divenire di tutti i processi dell’Universo. Ne consegue che l’essere umano (ren) “forma un solo corpo con l’Universo”.