meridiani straordinari

I meridiani straordinari, in numero di 8, sono dei vasi che hanno la qualità di accumulare il qi in eccesso e renderlo disponibile in momenti di necessità. Se i meridiani ordinari sono come dei canali, quelli straordinari sono come dei bacini dove l’acqua viene raccolta e liberata seguendo il bisogno. Connettono con l’energia de Cielo Anteriore, immagazzinano le informazioni sulla proprio missione personale.

Un situazione di ottimo è quella in cui nei meridiani scorre abbondante il qi, che è altrettanto disponibile nelle sedi di riserva dei meridiani straordinari. In questo senso, ming e xing vengono realizzate.

Essi sono: il vaso governatore (Du Mai), il vaso di concezione (Ren Mai), Chong Mai, Dai Mai, Ying Qiao, Yang Qiao, Ying Wei, Yang Wei. Sono in connessione con i 6 visceri curiosi. Rappresentano anche una costituzione ed una tipologia della personalità: sono legati alla capacità di farsi spazio nel mondo, insieme ad un corretto rapporto con il tempo (sistema endocrino, cicli circadiani).

Sono anche la base della fisiologia energetica, ovvero sono le prime organizzazioni di energia che sorgono nell’embrione: solo quando questi assi saranno completi, si formeranno i 12 meridiani ordinari.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − 4 =