Confucianesimo

-

Il confucianesimo è una delle maggiori tradizioni filosofiche, morali, politiche della Cina. Si è sviluppato nel corso di due millenni a partire dagli insegnamenti del filosofo Kǒngfūzǐ, il «Maestro Kong», conosciuto in occidente col nome latinizzato di Confucio. Confucio creò un sistema rituale e una dottrina morale e sociale, che si proponevano di rimediare alla decadenza spirituale della Cina, in un’epoca di profonda corruzione e di gravi sconvolgimenti politici .

A lungo Confucianesimo e Taoismo sono stati sistemi alternativi e rivali per ispirare la vita dell’individuo. L’uno si prende cura del regolare la vita dell’individuo nella società, l’altro di “deregolamentare” la vita dell’individuo in quanto tale per farlo partecipare senza regole fisse ma colmo di ispirazione alla stessa società.