Articoli

L'elisir alchemico nel Tao

L'alchimia interiore taoista è basata sul concetto di elisir. Distillare e trasformare per arrivare all'essenza. La visione achemica è una metafora che, tramite il parallelo alla cosiddetta alchimia esteriore utilizza gli stessi strumenti…

I 5 cancelli

Nella pratica energetica taoista ci sono alcuni punti che vengono messi in evidenza per svolgere certi lavori: oggi si parla dei 5 cancelli. Essi sono: i punti lao gong al centro di ogni palmo, il punto yong chuan sotto ogni piede, il punto…

Yi Jin Jing: il Classico del Mutamento dei Tendini

Il "Classico del mutamenti dei tendini" (易筋经) è una sequenza tradizionale di qi gong che studia la postura, la forza dell'energia esterna ed il movimento a spirale interno per comprendere come il corpo si trasformi e cresca. Insegna…

Ingoiare la saliva: l'elisir di giada

Un atto semplice come ingoiare la saliva è indicata come uno dei più potenti esercizi di guarigione: nutre il dan tian, nutre lo spirito, rafforza profondamente il corpo. Come pratica di alchimia interiore, sostiene lo sviluppo interno dell'individuo. I…

Un qi-gong antico: l'accosciata a terra (squat)

Accosciarsi al suolo è stato considerata una pratica segreta per molto tempo. Sorprende per la sua semplicità e per i benefici che dona già dopo pochi giorni di pratica. Più di ogni altra posizione, accosciarsi a terra (che in occidente…
,

Un automassaggio per emergenza: caricarsi e rilassarsi

Due punti indispensabili da conoscere per accedere al dan-tian, il nostro centro fisico ed energetico. Da usare in emergenza... o tutti i giorni per alleviare sindromi specifiche. Come individuare i punti Questi due punti giacciono sulla…

Camminare baciando la Terra

Sotto i piedi c'è uno spazio con cui ognuno si collega al qi della Terra e, attraverso di essa, entra in contatto con tutti gli altri esseri. Nell'essere umano c'è un punto sotto la pianta, yong chuan, che è il cancello di connessione a questa…

Il qigong del Palo Eretto

  Il Palo Eretto (in cinese zheng zhuang), chiamato anche "abbracciare l'albero", è sicuramente il tipo di qi gong statico più conosciuto. Consiste nel proiettare delle profonde radici nel terreno dal centro del piede (il punto Rene…
,

Riposare

In ogni giornata c'è un momento per riposare. Mentre si dorme, ma anche mentre si è svegli. E' quel momento in cui si lascia tutto, TUTTO, e ci si concentra su di sé: solo per un minuto, solo per recuperare se stessi e da questo ripartire…

I 3 Tesori: tutti li hanno, pochi li usano

Abbiamo introdotto nell'articolo precedente i tre tesori: jing, qi e shen. Ora vediamo come utilizzarli nella pratica e nella vita. Le tre essenze del corpo, della mente e dello spirito si chiamano anche i tre tesori (san bao). Questi tesori…