Il Sorriso Interiore per bambini

Si pensa che il qi gong sia una pratica per gente matura, profonda e dalla grande intelligenza. In realtà, il tipo di intelligenza che si sviluppa è simile a quella dei bambini… che possono essere dei grandi praticanti.

Privi di ogni pregiudizio, hanno una connessione innata con il Sorriso Interiore: se si dice loro di sentire tanto amore nel Cuore, i bambini semplicemente lo fanno.

Senza chiedersi: “ma sarà vero amore? Lo sto solo immaginando? Questa sensazione sarà veramente il qi? E questo colore che vedo sarà quello giusto?”

I bambini semplicemente seguono l’esercizio e si abbandonano alla bellezza del momento. Essi sono in profondo contatto con l’elemento terra, con ciò che vogliono ed il loro sentire; altrettanto, si trovano in contatto con l’elemento metallo e le loro capacità cinestetiche (anche grazie alla respirazione naturale e diaframmatica che ancora conservano).

Proprio per loro, per aiutarli ad essere nel momento, durante la pratica del Sorriso Interiore si può suggerire di abbracciare gli organi interni: questo rende ogni cosa più chiara (come la figura!).

Dopo di che… un colore è solo un colore, l’amore è solo l’Amore.

Tornare bambini per essere semplicemente. Tornare bambini e godere delle cose vere.

Ecco l’insegnamento, soprattutto per gli adulti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × due =