Parola e Silenzio: Yin-Yang

-

Infinite parole sono meno chiare del silente equilibrio tra Yin-Yang.Tao Te Ching, Lao Tsu

 

Lao Tsu, l’autore del primo libro scritto sul Tao, ci parla della parola.

Le parole sono importanti, occorre imparare ad utilizzarle con saggezza. “In principio era il verbo”, ci racconta anche la Bibbia, e dal verbo (la parola, appunto) è stato creato il mondo. Lascia che le parole che escano dalla tue labbra siano luminose come il diamante per la mente, ma dolci come i fiori per il cuore. Anche in questo c’è equilibrio! L’equilibrio dello Yin-Yang.

Le parole sono come gesti, anzi a volte anche  più potenti. Per questo è importante coltivare la gentilezza del discorso, soprattutto con chi non rimane simpatico… o si odia. Coltive questa gentilezza parte dall’equilibrio dentro di sé: accettare le proprie ombre, per lasciare che si trasformino in luce.

Questo è lo spazio del Silenzio: quando dentro c’è il Silenzio e la Pace, allora le parole diventano davvero luminose.

Buon PARLARE!

Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × due =