Oscillare su un piede: perché il qi gong è semplice?

 

qi gong semplice per reni

Sono solo esercizi semplici, ma cos’è che rende il qi gong così speciale? La presenza

Cos’è

Fare qi gong è una modalità dell’essere: quando il respiro smette di essere guidato e diventa la guida, quando ci si affida a cosa accade (magari perdere l’equilibrio) senza giudizio, quando si annulla il valore della vittoria e finalmente si supera ogni sconfitta.

Quando stare su un piede diviene solo questo: stare.

Il Cielo fa l’amore con la Terra, chi pratica diviene l’atto del sesso e dell’Amore. Il passato si fonde con il presente, la volontà con la realtà. Allora ogni cosa diventa Una, nulla conta davvero, tutto è semplicemente la cosa più importante.

Perché il resto non esiste.

Come si fa

Un qi gong utile per rinforzare i reni, aumentare il radicamento e la flessibilità della zona lombare. E’ utile visualizzare e sentire la radice che viene emessa dal piede (dal punto R-1) ed il filo di luce che sostiene il capo, permettendo al peso di abbandonarsi a Terra. Allora un gamba si stacca naturalmente dal terreno. A questo punto si può oscillare, come farebbe un bambù nel vento, prima avanti e indietro, poi a destra e sinistra.

Poi, in ogni direzione, lasciandosi andare.

 

Condivisioni

Comments 5

    1. Post
      Author
    1. Post
      Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *