Zhong ting

-

VC-17, punto sul Vaso di Concezione.

Chiamato anche shang zhong, centro del petto. Si trova all’altezza dei capezzoli negli uomini,  nelle donne nel quarto spazio intercostale (il secondo partendo dal processo xifoideo, protuberanza dello sterno).

Per localizzarlo si palpa una parte più morbida, una cavità in corrispondenza dei punti descritti sopra.

E’ il punto energetico del Cuore.

Si usa per liberare il catarro, specialmente dal polmone. Rettifica inoltre il qi di stomaco, quando tende a salire. Massaggiato, ha un effetto energizzante sul qi, sul sangue ed anche sullo shen. Aiuta in ogni caso di pieno del petto, anche che si manifesti come mastite.

Infine, è un punto fondamentale per la pratica dell’alchimia interiore: da qui si accede al Cuore, il palazzo dove si raccolgono le Virtù di questo organo ed anche la Compassione. Per questo è importante sia libero (il petto si incassa leggermente, il diaframma si espande naturalmente verso il basso ad ogni IN-spirazione) e che manifesti l’apertura del Cuore: amore, condivisione, gioia.

Virtù semplici per vivere bene, per generare una stato di salute equilibrato e di supporto a tutti il proprio sistema vitale, incluso il mondo di cui si fa parte.

E’ il punto che si indaga per conoscere la salute emotiva dell’individuo, la capacità di esprimere ed individuare le emozioni.

Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + tre =