Ling Qi

Il Ling Qi è la tecnica taoista che consente la trasmissione dell’energia verso l’esterno per equilibrare ed armonizzare il campo energetico di un soggetto bersaglio. “Spingere il qi” (fa qi) è da sempre uno dei metodo utilizzati per la trasformazione esterna ed interiore dei praticanti di qi gong ed arti marziali.

Oggi, questa saggezza è a disposizione di tutte le persone per stare bene e migliorare la propria vita e quella delle persone vicine.

“Spingere il qi” è composto da due parti: indirizzare, che è la vera abilità (gong) del praticante di Ling Qi, e poi lasciare che l’intelligenza del qi agisca. Per questo nel training per diventare praticanti di Ling Qi si apprendono i metodi per coltivare il wu-wei, l’azione-senza-azione che il fondamento di questa pratica interna.

Si apprendono anche i metodi per contattare l’energia indifferenziata, che è la più intelligente per guarire e trasformare il corpo fisico ed i corpi sottili.

Si apprende, infine, come trasmettere l’energia all’esterno e lasciare cha agisca, senza nessuno sforzo e con il sorriso.

In pratica, per cosa è utile una seduta di Ling QI?
  • accelera il processo di cicatrizzazione e regolarizza i processi infiammatori
  • abbassa la pressione sanguina
  • da sollievo in caso di sindromi dolorose acute o croniche
  • supporta e regolarizza il sistema endocrino
  • rivitalizza il sistema nervoso
  • sostiene il sistema immunitario
  • compensa le sindromi emotive come ansia, paura, rabbia, ecc
  • diminuisce lo stress
Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 2 =