Diagnosi della lingua e 5 elementi

La lingua è connessa con tutto il corpo, con i suoi tessuti, con gli organi interni ed i meridiani. La sua osservazione è una parte chiave per definire la diagnosi secondo la medicina tradizionale cinese: è un formidabile strumento che riassume l’equilibrio e le disarmonie di ogni individuo.

 

Come leggere la lingua

I 5 elementi sono tutti rappresentati sulla lingua. La sua osservazione è basata su poche e semplici regole:

  • usare luce naturale
  • la lingua deve essere estratta morbidamente, senza tensioni
  • evitare cibi o bevande che possano alterarne il colore nelle ore precedenti la lettura (caffè, tè, cioccolato)
  • evitare di usare un nettalingua nelle ore precedenti la seduta (alcuno lo fanno per alleviare l’alitosi o come pratica igienica)

Queste servono ad assicurarsi di avere una lettura accurata e neutrale dello stato di equilibrio della persona. Bisogna inoltre ricordare che:

  • in estate può esserci più calore-umido nel corpo, quindi la lingua può apparire con una leggera patina giallastra, un po’ gonfia e arrossata
  • in autunno la lingua può assottigliarsi e l’iduito apparire più secco
  • in inverno nel corpo penetra il freddo, quindi può essere presenta una patina bianca ed i bordi posso portare il segno dei denti
  • in primavera la lingua ha più probabilità di mostrarsi in equilibrio

Queste sono indicazioni di massima, osservando che la persona in salute è in grado di dare una risposta interna agli stimoli esterni e quindi presentare un equilibrio ottimo a prescindere dalle condizioni climatici

La lingua rappresenta una vera e propria mappa, che svela lo stato di salute degli organi interni seguendo il disegno qui sopra:

  • lo stato di salute del Cuore si legge sulla parte del Fuoco, quella anteriore sulla punta
  • quello della Milza al centro della corpo linguale, dove si può rilevare anche una spaccatura (come al terra che si crepa, segno di una secchezza ed un calore spesso dovuta ad un vuoto di yin)
  • l’equilibrio del Metallo e dei Polmoni si registra sulla punta, appena dietro il Fuoco
  • la forza dell’Acqua e dei Reni è custodita nella parte posteriore della lingua, quella che si appoggia alla gola
  • l’espansione corretta del Legno e del Fegato si legga sui lati della lingua, ove a volte può vedersi l’impronta dei denti: un segno di umidità, nella maggioranza dei casi

E’ interessante ricordare che la lingua è il germoglio del Cuore, l’imperatore del corpo: essendo la sua apertura, mostra lo stato di salute di tutto il regno.

E’ infine connessa con il tessuto tendineo ed è  un’importante strumento di coltivazione quando si pratica l’yi jin jing.

Come sopra, così sotto: dalla piccola lingua posso viaggiare in ogni parte del corpo… ed osservarla.

Buon viaggio!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + sedici =