Cuore e Cervello in Armonia

Il cuore genera il campo magnetico più potente del corpo. Questa informazione è già presente nell’antica saggezza del Tao, che considera il Cuore fondamentale nel processo decisionale e per realizzare l’Intenzione.

cuore toroide tao roma

Cuore e cervello in armonia

Il campo magnetica generato dal Cuore è 5000 volte più potente di quello generato dal cervello. Per questo quando la mente emotiva (xin, che risiede nel cuore) prende il sopravvento, la mente razionale soccombe alla confusione. Quando invece sono in armonia, sorge il potere Yi  (l’intenzione).

Per questo, il Cuore è un fattore importante per ognuno. Il Guan-zi, un classico del Tao, parla del Cuore in maniera precisa e poetica.

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Quando il Cuore regola correttamente (zhi ), gli organi di senso (guan ) sono pure ben regolati (zhi ). Quando il Cuore è in pace (an ), tutte le aperture sono pure in pace. Colui che regola tutto è il Cuore. Chi conferisce la pace, è il Cuore. Il Cuore nasconde un Cuore. Al centro del Cuore, vi è ancora un Cuore. Al Cuore di questo Cuore, la disposizione interiore  (yi 意 precede le parole, dalla disposizione interiore procede la forma (xing ), dalla forma procedono le parole, dalle parole procedono la messa in opera (shi 使 ), dalla messa in opera procede la regolazione (zhi ). Senza regolazione non si scappa al disordine (luan ), un disordine che conduce alla morte.

Quando, per la presenza delle essenze, la vita si sviluppa naturalmente, l’esterno (wei ) mostra un tranquillo splendore e l’interno (nei ) è preziosamente custodito (cang ). Questo produce una fontana che zampilla, mentre un fluire armonico ed equilibrato procura una sorgente abissale di soffi. Sorgente abissale che non si esaurisce e che dà fermezza ai Quattro arti. Fontana che non si secca e che dà ai Nove orifizi la possibilità di comunicare come è utile, di andare sino alla fine di ciò che presenta il Cielo/Terra e di raggiungere i Quattro mari. Al centro (zhong ), alcun smarrimento nel proposito (yi, all’esterno (wai ), alcun perverso (xie ) che possa nuocere.

Come si utilizza il Cuore per realizzare le intenzioni?

Il Cuore porta pace, la pace rende nitida l’intenzione

Nel Cuore in pace giace la gratitudine. Giace il semplice Grazie che realizza ogni pensiero. E’ il segreto per realizzare la propria intenzione, che qualcuno chiama desiderio.

Che anch’esso sorge dal centro del Cuore.

Dal centro, al centro si torna.

Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − sei =