Cose da dimenticare

dimentica piccolo

Il dimenticare come un fare, come un provare. Che se piove, non occorre piangere e compiangere che si è scordato l’ombrello. Perché intanto ci si bagna.

Quello che è utile è tornare su casa e prenderne uno, oppure uscire a bagnarsi e magari farsi una risata. Basta farlo ORA.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 6 =