Il Qi: il soffio della vita

Il concetto di qi è parte integrante di pratiche come la medicina cinese, l’agopuntura, il massaggio, le arti marziali, le arti meditative.

Qi Gong significa lavoro con il Qi, le figure del tai chi chuan hanno come scopo di trasmettere la forza attraverso questa energia sottile, le varie forme di massaggio (tra cui il Massaggio TAO) servono per equilibrare il Qi.  Ma questi sono solo alcune delle molteplici tecniche che in oriente vengono utilizzate per la coltivazione ed il sostegno del qi.

Ma cos’è questo qi?

Per capirlo può essere utile partire dall’analizzare l’ideogramma che lo rappresenta: esso è formato da due parti. Una, in basso a sinistra, rappresenta una spiga in sezione trasversale, ed è attualmente utilizzato per indicare il riso. L’altra, un “pennacchio” di fumo, rappresenta il vapore, ma ancor di più la fragranza, che emana dal riso quando viene cucinato.

L’ideogramma, quindi, ci rappresenta un parte reale, grossolana, ed un più sottile, eterea. Ancora un duale, che è l’unica maniera per rappresentare un vero Uno. Per comunicare un concetto che parte dalla materia e si espande in un reame meno concreto, ma non meno reale.

 

La parola qi, in fondo, è traducibile come soffio, alito, respiro: quel respiro che sostiene tutto ciò che è manifesto in questo piano. Nei meridiani del corpo scorre il qi, ma qi è anche quella forza (od energia) che fa girare la Terra intorno al Sole ed il Sole intorno al centro della nostra Galassia. Lo stesso vale per le forze che fanno muovere gli elettroni intorno ai nuclei e che tengono unite le particelle che formano i nuclei stessi.

O semplicemente la forza che fa adirare o amare. E che, quando viene bloccata, provoca lo stress.

Il qi è quel soffio che unisce, scorre in ogni cosa che ci circonda: nello spazio e nel tempo. E’ lo spazio ed il tempo stessi. Con essi si confonde ed essi fonda. Coltivare il qi significa conoscere meglio se stessi ed il mondo che si ha intorno. Per questo si pratica l’Orbita Microcosmica.

Tanti tipi diversi di qi, in fondo la stessa cosa.

Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *